Dottore….ho le coronariee…

30 gennaio 2012

A cura del:
Dott. Emidio Troiani

Ma certo, tutti abbiamo le coronarie, molti di noi le hanno sane ed alcuni invece
malate. Ma andiamo con ordine, cosa sono le coronarie e perché si ammalano?
Le coronarie sono vasi sanguigni addetti al nutrimento del cuore. Il nome deriva dalla
loro particolare distribuzione intorno al muscolo cardiaco che è “coronato” cioè circondato
da questi tubicini del diametro di pochi millimetri.
Le coronarie sono due, la sinistra che si sdoppia poco dopo, e la destra.
Entrambe prendono origine dall’aorta appena fuoriesce dal ventricolo sinistro e, passando
sulla superficie esterna del cuore, emettono tanti piccoli rametti che servono a
nutrire tutto il muscolo cardiaco.
Se fumiamo, abbiamo la pressione alta, troppi grassi o troppi zuccheri nel sangue, qualche
chilo di troppo, troppo stress e se non facciamo attività fisica rischiamo che le nostre
coronarie si restringano, e qui compare l’angina; certe volte poi si tappano definitivamente
procurando un evento drammatico… l’infarto.
Scegli di volerti bene, bastano piccoli cambiamenti nella vita di tutti i giorni per
ottenere grandi risultati… basta volerlo.
Evita di fumare, mantieni la pressione sanguigna a valori normali, mangia in maniera
equilibrata prediligendo verdura e frutta, cerali integrali e legumi, pesce, carni bianche,
formaggi magri ed olio extravergine d’oliva, modera il sale ed i grassi animali, fai delle
belle passeggiate e ridi spesso di cuore… oltre a sentirti decisamente meglio le tue
coronarie rimarranno a lungo senza “incrostazioni”.