febbraio 2014

30 gennaio 2014

Cuore-Vita va a scuola

L’Associazione Cuore-Vita ha nel suo programma l’obiettivo di portare avanti, con profondo convincimento ed entusiasmo, la cultura dell’educazione alla salute, che oggi è legata alla qualità della vita e soprattutto alle conseguenze dei comportamenti assunti. Ed è convinta che questa sia la strada da percorrere per intervenire sugli stili di vita non salutari ed in particolare coinvolgendo le fasce di età più sensibili all’assunzione di comportamenti e stili di vita positivi.

Pertanto i destinatari per eccellenza delle azioni di prevenzione sono da identificare nei bambini/e e nei ragazzi/e; l’ambito scolastico è il luogo privilegiato per instaurare un dialogo sulla salute e sui coretti stili di vita, in quanto è punto di incontro di tutti gli interventi finalizzati all’educazione degli individui. Pertanto ritengo molto utile uno stretto coinvolgimento della Scuola ai nostri progetti sulla educazione alla salute. La nostra Associazione non vuole sostituirsi alla Istituzioni pubbliche, ma offrire il suo contributo con strumenti adatti per conoscere ed evitare i comportamenti, gli atteggiamenti e i rischi che possono danneggiare la salute.

Abbiamo iniziato nel 2012 un progetto, condiviso con la Scuola d’Infanzia ed Elementare della nostra Repubblica, che ha come obiettivi quello di:

• Sensibilizzare sul tema Stili di Vita Salutari al fine di prevenire le malattie cronico-degenerative e cardiovascolari.
• Diffondere corrette informazioni sugli Stili di Vita Salutari.
• Offrire al personale scolastico strumenti utili per trasmettere ai destinatari gli Stili di Vita Salutari.
• Rinforzare i comportamenti idonei non ancora radicati.
• Aprire canali di comunicazione e collaborazione con il mondo della Scuola.